Fri. Jul 19th, 2024

L’estate si sa, coincide con la cosiddetta cuffing season, ovvero la stagione dell’anno in cui si cerca più attivamente un partner. Nonostante il caldo torrido, che non favorisce le profumazioni più aggressive, l’estate è sinonimo di vacanza e relax e ognuno si rilassa a modo suo. C’è chi preferisce il mare, chi la montagna, chi le città d’arte. Per questo motivo quando cominciamo a pensare alla nostra location ideale mettiamo in conto anche le attività che più ci rilasserebbero. C’è chi ama nuotare, chi fare trekking e chi fare sesso. Eh già tra le opzioni che gli italiani mettono in conto quando valutano le destinazioni ideali dove trascorrere le meritate ferie spunta anche questa variabile.

Un ‘love affaire’ spesso aiuta a scaricare le tensioni, ci riporta alla vitalità dopo mesi di impegni lavorativi e può darci quella tanto attesa “botta di adrenalina” dopo tanto stress accumulato durante l’anno lavorativo. Insomma iniziare una relazione potrebbe essere un buon antidoto alla tristezza della stagione di impegni che vogliamo lasciarci alle spalle anche solo per qualche giorno. Una relazione che ovviamente non dia complicazioni o crei ulteriore stress. Ecco perché molte persone cercano semplicemente un partner di letto su piattaforme di incontri.

Infatti secondo il noto sito d’incontri www.Moscarossa.biz a ridosso del periodo in cui gli italiani prenotano le vacanze estive, aumentano in maniera esponenziale le ricerche con keywords ovvero con “parole chiave” che riportano alle più gettonate località turistiche italiane ed europee, località che invece nel resto dell’anno vengono poco o per nulla ricercate dagli stessi utenti.

Più di un italiano su due afferma infatti che il sesso in vacanza è più passionale ed avventuroso se confrontato all’attività sessuale della vita di tutti i giorni. La percentuale arriva quasi al 70% per i viaggiatori della Gen Z. Ad affermarlo è un sondaggio condotto su 1.500 utenti maggiorenni da PiratinViaggio, piattaforma italiana di offerte di viaggio.

Secondo il sondaggio, la camera del proprio alloggio vacanziero è l’alcova preferita con il 90% delle preferenze. In seconda posizione, tra i posti preferiti in cui fare l’amore, troviamo la spiaggia ed il mare che si aggiudicano entrambi il 47% delle preferenze. Al terzo posto l’automobile (38%) e i luoghi aperti nella natura come boschi e vigneti (37%). I Baby Boomer sono particolarmente attivi in barca (26%), ma piace molto anche il rifugio di montagna (35%). Infine, da non trascurare l’importanza della cultura: il 9% dei rispondenti vorrebbe infatti farlo durante una visita al museo… aiutooooooo!!!

Non a caso grandi città d’arte come Roma, Milano, Firenze, Venezia, Napoli, Verona, Bologna, Palermo, rimangono un evergreen per coniugare cultura, relax e piacevoli incontri che si possono organizzare grazie a siti come www.moscarossa.biz

Per le donne italiane intervistate, la riviera romagnola resta la meta più ambita per gli incontri amorosi in Italia, a livello mondiale la Jamaica detiene lo scettro, seguita da Capo Vedere e destinazioni turistiche del Mar Rosso. La Sardegna è invece iconograficamente la meta italiana preferita delle turiste straniere in cerca di un flirt memorabile con i focosi ragazzi italiani, seguono il Salento, la costiera sorrentina e le cinque terre in Ligura…che posti meravigliosi offre l’Italia!

Per chi preferisce l’estero ma restando in Europa, la prima meta che viene in mente per il “sex , drugs and rock’ n’ roll” è sicuramente Amsterdam. La capitale olandese è famosa per il suo atteggiamento aperto e tollerante, per la prostituzione legale, i “coffe shop” e il gioco d’azzardo….poi c’è anche l’amsterdam museum, il museo di Van Gogh e la casa di Anna Frank, ma nessuno di noi ha mai auto il tempo per visitarli 🤦🏻‍♂️ Amsterdam rimane un modo onesto e autentico per trascorrere delle vacanze pazzesche e senza tabù.

Andando oltre oceano il Sudamerica è sicuramente la meta “hot” per eccellenza, sia per il clima che per gli incontri sessuali. Messico, Brasile e Cuba sono location dove si parte in uno e si ritorna in due, a volte anche in tre 😊

E poi come non citare Thailandia e Filippine, dove è relativamente facile trovare una compagna di vita o una semplice avventura per la propria vacanza.

Infine un’inaspettata Capo Verde conquista una posizione di rilievo tra gli intervistati, dove sia gli uomini che le donne sono notoriamente affascinanti. È uno dei luoghi in cui è meglio viaggiare da soli per poter godere appieno delle bellezze naturali e “faunistiche” di questo piccolo paradiso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *